Scevro dalle pretese dell'indagine sociale, Bar Moro è un lavoro che si abbandona alla dolcezza e all'euforia della vita notturna di un locale di provincia.  Lo sguardo, complice dei 'peccati' confessati al bancone, scorre bonario su un piccolo mondo alimentato da indulgenza alcolica, deliri allucinatori, stravaganze vestimentarie e ornamentali.

"Bar Moro" is really far from the social inquiry, as it abandons itself to the provincial town nightlife's softness and euphoria.

The look, that is a partner in crime in all those guilts admitted at the bar, goes kindly over a little world made of alcoholic indulgence, hallucinatory delusions, clothing and decoration oddnesses.